Connettiti con noi

Editoriale

Scarpe da corsa: categoria e classificazione

Pubblicato

il

Tempo lettura stimato: 4 min
scarpe da corsa quali modelli e caratteristiche

Scarpe da running non sono solo un accessorio

Le scarpe da running non sono solo un accessorio utile alla corsa, ma un elemento fondamentale per la sicurezza e il comfort.
Ci sono diversi modelli di scarpe da running disponibili sul mercato, con vari stili, materiali e caratteristiche che li rendono adatti a diversi tipi di corridori, forme di piede e stili di andatura.

In questo articolo esamineremo alcuni dei principali modelli di scarpe da running, dai modelli neutri a quelli più avanzati, per aiutarti a trovare e scegliere le scarpe ideali per le tue caratteristiche.

Scarpe categoria e classificazione

  1. Minimaliste – A0

Le scarpe da running minimaliste sono una particolare tipologia di scarpa da corsa adatta a chi è alla ricerca di un prodotto leggero, versatile e comodo.
Queste calzature hanno un peso ridotto ed un design essenziale che consentono di correre senza alcun ostacolo.
La suola delle scarpe minimaliste è piuttosto sottile, con uno spessore di soli 4-5 mm.
Questa peculiarità assicura un’elevata flessibilità e leggerezza, così da offrire un buon grip durante la corsa. Inoltre, il materiale utilizzato per la suola è molto resistente ma al contempo traspirante, così da permettere all’atleta di sentirsi più fresco durante l’allenamento.
Le scarpe minimaliste sono ideali per chi cerca maggiore velocità e prestazioni elevate durante la corsa.

  1. Superleggere- A1

Le scarpe running superleggere sono pensate per coloro che desiderano calzature leggere, stabili e reattive.
Come per le scarpe minimaliste, anche queste presentano una suola sottile che offre un’ottima flessibilità al piede durante la corsa. Tuttavia, rispetto a queste ultime, le scarpe superleggere hanno un peso inferiore, generalmente intorno ai 180-250 grammi per le donne e 250-330 grammi per gli uomini.
Inoltre, presentano un rinforzo extra sulla parte posteriore della scarpa per garantire maggiore stabilità al piede ed impedire al runner di affaticarsi troppo durante l’allenamento. Le scarpe superleggere sono ideali per chi desidera un prodotto che garantisca agilità e reattività senza compromettere il comfort durante la corsa.

  1. Intermedie – A2

Le scarpe intermedie rappresentano la via di mezzo tra le scarpe da corsa minimaliste ed i modelli più ammortizzati.
Si tratta di prodotti dotati di una suola piuttosto spessa (6-8mm), in grado di assorbire efficacemente gli urti durante l’allenamento ma senza appesantire troppo il piede del runner.
Il peso delle scarpe intermedie si aggira intorno ai 270-350 grammi per le donne e 350-430 grammi per gli uomini.
Anche in questo caso, la tomaia è realizzata in tessuto traspirante per offrire maggiore comfort al corridore durante l’allenamento.
Le scarpe intermedie sono ideali per chi ricerca buone prestazioni e comfort senza dover rinunciare alla leggerezza del prodotto.

  1. Massimo ammortizzamento – A3

Le scarpe neutre rappresentano il top della gamma dei modelli ammortizzati, progettate espressamente per offrire al runner un ottimo supporto nella fase di appoggio del piede durante la corsa.
La suola delle calzature neutre è abbastanza spessa (fino a 10 mm) e presenta un materiale altamente elastico in grado di assorbire efficacemente gli urti esercitati sul terreno durante l’allenamento.
Il peso delle calzature neutre varia a seconda del modello ma può arrivare fino a 450-550 grammi per le donne e 550-650 grammi per gli uomini.
Queste calzature sono ideali per chi desidera proteggere i propri piedi dalle sollecitazioni esterne senza rinunciare alla leggerezza della calzatura.

  1. Stabili – A4

Le scarpe stabili sono progettate appositamente per tutti quegli atleti che necessitano di maggiore supporto durante l’allenamento, soprattutto se si tratta di runners con problemi articolari o muscolari a livello del piede o della caviglia.
Queste calzature presentano un design piuttosto robusto ed il materiale utilizzato è molto resistente agli urti esterni ma anche flessibile e traspirante in modo da garantire maggiore comfort al runner durante l’allenamento.
La suola delle scarpe stabili è piuttosto spessa (10-12mm) e presenta inserti speciali che provvedono ad assorbire efficacemente gli urti esterni permettendo al runner di correre in totale sicurezza ed evitando problemi articolari o muscolari alle gambe.
Inoltre, il peso delle calzature stabili è generalmente superiore (400-550 grammi per le donne e 500-650 grammi per gli uomini).

  1. Trail running – A5

Le scarpe da trial running sono state create appositamente per i runners che desiderano affrontare tracciati sterrati o fuoripista senza incorrere in problemi o lesioni a livello muscolare o articolare.
Queste calzature presentano solitamente un design piuttosto robusto ed un rivestimento esterno realizzato con materiali resistenti agli agenti atmosferici come acqua, fango, sabbia ecc…
La suola è spessa (10-14mm) ma molto flessibile ed include inserti speciali che offrono maggiore grip su terreni sconnessi come sentieri forestali o picchi montuosi.
Il peso delle calzature trial running può variare da 420-600 grammi per le donne a 500-700 grammi per gli uomini ed è un parametro importantissimo da considerare prima dell’acquisto poiché influisce notevolmente sul comfort durante l’allenamento.

Le scarpe da running, quindi, sono una parte importante dell’esperienza di corsa.

Ogni modello offre una combinazione unica di sostegno, comfort e prestazioni, quindi scegliere le scarpe giuste è fondamentale per massimizzare il tuo potenziale.
Il mercato è pieno di opzioni, quindi prenditi il tempo necessario per trovare le scarpe da running che meglio si adattano ai tuoi obiettivi, stile e personalità.
Con le giuste scarpe da running al tuo fianco, puoi essere certo di raggiungere i tuoi obiettivi di corsa.

Continua a leggere
È necessario concedere il consenso ai cookies statistiche, marketing per visualizzare questo contenuto.
Trail running1 giorno fa

MUST 2024: Arrigoni in difesa del titolo ma “spuntano” Minoggio e Ornati

Altri sport di corsa2 giorni fa

In 600 per il triathlon dell’Alpago: domenica 21 luglio festa dello sport sul lago di S. Croce

Trail running2 giorni fa

La Sportiva domina il circuito GTC30 del Gran Trail Courmayeur con le vittorie di Nadir Maguet e Patricia Pineda Cornejo

Trail running3 giorni fa

Sesta tappa CRAZY Skyrunning Italy Cup

Altri sport di corsa3 giorni fa

Magut Race – La corsa dei Muratori(R) Il bis di Aurora Invernizzi, la prima di Maicol Morstabilini

Pizzo Stella Skymarathon
Trail running3 giorni fa

Pizzo Stella Skymarathon, Boffelli oltre ogni pronostico. Jacquin regina anche in Valchiavenna

Trail running3 giorni fa

LAGO DI RESIA ALLA CECA. POKERISSIMO WEDEL AL GIRO

Trail running3 giorni fa

Al GTC100 trionfano Romain Olivier e Simone Corsini

Podismo4 giorni fa

Bello e inclusivo il 34° Trofeo Sempione, che festa per 1200 persone

GIRO LAGO DI RESIA
Trail running1 settimana fa

DOMANI IL GIRO LAGO DI RESIA. SI CORRE CON I BIG IN VAL VENOSTA

Trail running1 settimana fa

XXX GIIR DI MONT | LA SIGNORA DELLO SKYRUNNING E MOUNTAIN RUNNING FESTEGGIA I SUOI PRIMI TRENT’ANNI

Trail running1 settimana fa

Il Trail Running, motore per i territori tra business e passione

Altri sport di corsa1 settimana fa

Il triathlon in Alpago raddoppia: oltre alla Silca Cup, domenica 21 luglio, anche l’aquathlon giovani

Podismo1 settimana fa

#100UniTS Corsa dei Castelli, già 1500 gli iscritti. Si corre domenica 20 ottobre

Altri sport di corsa1 settimana fa

Magut Race – La corsa dei Muratori(R) sempre più internazionale

Advertisement Tommaso Pession Photography
Advertisement

Trending