Connettiti con noi

Trail running

Fly Up chiude la stagione nella valle delle sorgenti e delle miniere

Pubblicato

il

Tempo lettura stimato: 2 min
Fly Up

Fly Up

Si corre in Val del Riso (Bg) il prossimo 16 ottobre. Iscrizioni aperte fino al sold out dei pettorali

Dopo un anno di stop torna a Gorno (Bg), nel cuore della Val Seriana, nella terra delle sorgenti e delle miniere, la Val del Riso Trail.
Messa a calendario come ultimissimo degli appuntamenti Fly-Up Sport per la stagione 2022, la competizione è organizzata da Mario Poletti e dal suo team in collaborazione con la Pro Loco di Gorno e con il Patrocinio della Provincia di Bergamo, del Comune di Gorno e Oneta, e di PromoSerio (agenzia di sviluppo locale che si occupa della promozione e comunicazione turistica della Val Seriana e della Val di Scalve).
Una gara particolarmente apprezzata fin dalla prima edizione 2019 e che valorizza un territorio a torto poco conosciuto. Nella Val del Riso infatti, che è una traversa laterale della Val Seriana, alloggiano tre delle principali sorgenti che forniscono acqua all’intera provincia: la Nossana, quella del Costone e quella di Algua.

Dopo le richieste arrivate nel 2021 affinché la gara potesse avere nuovamente luogo, Il team Fly-Up ha deciso di rimetterla in pista per l’autunno 2022, approfittando anche del valido appoggio del nuovo gruppo Pro Loco di Gorno.
E così, il prossimo 16 ottobre, si corre lungo i 20km (e 900 metri di dislivello positivo) di sentieri della Val del Riso, con partenza e arrivo in Via S. Antonio, fraz. Villassio.

Oltre alla presenza delle sorgenti sopra citate, la Val del Riso è conosciuta anche per l’importante tradizione mineraria.
Per questa ragione la competizione potrebbe rappresentare anche occasione, per atleti e accompagnatori, di visitare e conoscere le miniere, in massima parte concentrate nel territorio di Oneta.
Attraverso il piano minerario, infatti, è stata individuata una vecchia miniera inattiva dal 1946 che conserva testimonianze delle tecniche di estrazione non più presenti, in una posizione di facile accesso anche ai portatori di handicap, con caratteristiche di sicurezza e in un contesto paesaggistico di grande impatto.
Tradizione mineraria di cui i runners hanno testimonianza anche durante la corsa: il percorso ad anello va a toccare innanzitutto la famosa miniera di Costa Jels, punto nevralgico dell’attività mineraria fino agli anni ’60.
Per circa circa 300 metri si corre lungo il binario esterno che serviva a trasportare il materiale.
Tale area, iconica e rappresentativa dell’intera vallata, è diventata il logo della manifestazione.

Le iscrizioni sono ancora aperte (e lo rimarranno fino al 15 ottobre).
Il numero massimo di partecipanti è fissato a 300.
Oltre al ricco pacco gara (che comprende una calza tecnica Scott, fascia per assorbire il sudore offerta da Scame e un prodotto by Tornado Sport), l’iscrizione include anche il buono per il pasta party finale (con possibilità, anche per gli accompagnatori, di prendere parte alla festa).

Sito Web https://fly-up.it/

È necessario concedere il consenso ai cookies statistiche, marketing per visualizzare questo contenuto.
Trail running1 giorno fa

MUST 2024: Arrigoni in difesa del titolo ma “spuntano” Minoggio e Ornati

Altri sport di corsa2 giorni fa

In 600 per il triathlon dell’Alpago: domenica 21 luglio festa dello sport sul lago di S. Croce

Trail running2 giorni fa

La Sportiva domina il circuito GTC30 del Gran Trail Courmayeur con le vittorie di Nadir Maguet e Patricia Pineda Cornejo

Trail running3 giorni fa

Sesta tappa CRAZY Skyrunning Italy Cup

Altri sport di corsa3 giorni fa

Magut Race – La corsa dei Muratori(R) Il bis di Aurora Invernizzi, la prima di Maicol Morstabilini

Pizzo Stella Skymarathon
Trail running3 giorni fa

Pizzo Stella Skymarathon, Boffelli oltre ogni pronostico. Jacquin regina anche in Valchiavenna

Trail running3 giorni fa

LAGO DI RESIA ALLA CECA. POKERISSIMO WEDEL AL GIRO

Trail running3 giorni fa

Al GTC100 trionfano Romain Olivier e Simone Corsini

Podismo4 giorni fa

Bello e inclusivo il 34° Trofeo Sempione, che festa per 1200 persone

GIRO LAGO DI RESIA
Trail running1 settimana fa

DOMANI IL GIRO LAGO DI RESIA. SI CORRE CON I BIG IN VAL VENOSTA

Trail running1 settimana fa

XXX GIIR DI MONT | LA SIGNORA DELLO SKYRUNNING E MOUNTAIN RUNNING FESTEGGIA I SUOI PRIMI TRENT’ANNI

Trail running1 settimana fa

Il Trail Running, motore per i territori tra business e passione

Altri sport di corsa1 settimana fa

Il triathlon in Alpago raddoppia: oltre alla Silca Cup, domenica 21 luglio, anche l’aquathlon giovani

Podismo1 settimana fa

#100UniTS Corsa dei Castelli, già 1500 gli iscritti. Si corre domenica 20 ottobre

Altri sport di corsa1 settimana fa

Magut Race – La corsa dei Muratori(R) sempre più internazionale

Advertisement Tommaso Pession Photography
Advertisement

Trending