Connettiti con noi

Podismo

DUE MESI A TREVISO IN ROSA: GIÀ PIÙ DI MILLE ISCRITTE

Pubblicato

il

Tempo lettura stimato: 4 min
TREVISO IN ROSA

TREVISO IN ROSA

Prosegue il conto alla rovescia per l’evento al femminile di domenica 7 maggio: boom di adesioni, aperti 52 punti d’iscrizione in negozi, bar e farmacie nelle province di Treviso, Venezia e Padova

Treviso, 7 marzo 2023

Treviso in Rosa inizia a correre: a due mesi esatti dall’evento, in programma domenica 7 maggio, le iscrizioni hanno già superato quota mille.
E continuano a crescere a ritmo vertiginoso, dopo che nelle prime otto edizioni la kermesse podistica patrocinata dalla LILT ha raggiunto le 61 mila presenze complessive.

L’obiettivo – spiegano gli organizzatori di Trevisatletica e Corritreviso – è superare le ottomila iscritte dell’anno scorso. Di quanto, si vedrà. Ma i presupposti sono positivi. Ogni giorno tocchiamo con mano l’attesa che accompagna l’evento. Arrivano iscrizioni un po’ da tutto il Nordest e sappiamo di tante donne che stanno organizzandosi per partecipare in gruppo. Treviso è pronta a colorarsi nuovamente di rosa”.

Le iscrizioni sono possibili attraverso la piattaforma Enter Now o attraverso e-mail (l’indirizzo di riferimento è: iscrizioni@trevisoinrosa.it), ma per favorire la presenza gli organizzatori hanno aperto ben 52 punti d’iscrizione fisici (l’elenco è disponibile nel sito www.trevisoinrosa.it): “Abbiamo scelto bar, farmacie, palestre, negozi di articoli sportivi sparsi in tre province (Treviso, Venezia e Padova, ndr), oltre a circa 25 supermercati Maxì, nostro tradizionale partner. E il numero non è ancora definitivo: continuano ad arrivare richieste di nuove aperture”.

Nel 2018 e 2019 Treviso in Rosa aveva raggiunto numeri da record, arrivando a sfiorare le 18 mila iscritte – esclusivamente donne, gli uomini non sono ammessi – per ciascuna edizione.
Poi è arrivata la pandemia, la difficoltosa ripresa tra edizioni solo virtuali (2020) o condizionate dai severi protocolli di contenimento del virus (2021), sino alla vera ripartenza, avvenuta l’anno scorso, con 8.200 iscritte.

Treviso in rosa è una festa dedicata a tutte le donne, che per una domenica all’anno prendono simpaticamente possesso della città, colorandola di sorrisi, balli e voglia di stare insieme. Per la partecipazione a Treviso in rosa, età e forma fisica non fanno differenza. Ogni donna può interpretare l’evento in libertà: correndo o camminando.
Da sola o in gruppo. Godendo del fascino di una città che per un giorno, ogni primavera, si colora davvero di rosa.

La quota base di iscrizione è la stessa dell’anno scorso: appena 12 euro, che diventano 6 per bambine e ragazze di età inferiore ai 12 anni.
Tutte le partecipanti riceveranno il pettorale personalizzato con il proprio nome, la t-shirt ufficiale dell’evento, come sempre di colore rosa, e un simpatico zainetto.

Come nel 2022, la partenza sarà in viale Bartolomeo d’Alviano, ai piedi delle Mura.
Mentre il traguardo, il village dell’evento e la grande festa finale con i deejay di Radio Company, saranno posizionati in cima alle Mura, sfruttando l’ampio spazio del Bastione San Marco.

Treviso in rosa sarà anche un evento solidale. Al fianco del comitato organizzatore ci sarà la sezione trevigiana della LILT, la Lega italiana per la lotta contro i tumori, che dal 2015 patrocina ufficialmente la manifestazione: un nuovo progetto di solidarietà (dopo che i fondi raccolti nel 2022 sono stati destinati al completamento della palestra riabilitativa ricavata nella nuova sede dell’associazione, in via Venzone) verrà presto annunciato.

Oltre che una festa all’insegna del divertimento, della condivisione e della solidarietà, Treviso in rosa sarà così l’occasione per riflettere su tematiche importanti che riguardano la salute e i corretti stili di vita, con l’obiettivo di promuovere con sempre maggior forza il concetto, tanto caro alla LILT, che prevenire è vivere. Il rosa, a Treviso, è più che mai il colore della solidarietà.
Appuntamento al 7 maggio.

ABOUT TREVISO IN ROSA

Treviso in rosa è nata per iniziativa di due società sportive, Trevisatletica e Asd Corritreviso, che il 17 maggio 2015 hanno organizzato un evento podistico, esclusivamente dedicato alla donne, in occasione del passaggio in città della Corsa Rosa per eccellenza, il Giro d’Italia. La prima edizione di Treviso in rosa fu allestita in meno di un mese e incontrò subito un grande successo. Da allora, Treviso in rosa è diventata un appuntamento fisso che nell’arco di otto anni ha coinvolto un totale di quasi 62 mila donne. La seconda edizione, nel 2016, ha visto al via oltre 4.500 donne, il triplo dell’anno precedente. La terza, nel 2017, ha superato le 11.000 partecipanti. La crescita è continuata anche nel 2018, quando le iscritte sono state oltre 16 mila (16.314, per la precisione), e nel 2019, quando le adesioni hanno raggiunto quota 17.543. Treviso in rosa è così diventata la corsa, esclusivamente al femminile, più partecipata d’Italia. Nel 2020, a causa della pandemia, la manifestazione si è svolta in forma solo virtuale. Treviso in rosa è poi tornata ai nastri di partenza, con un’inedita collocazione estiva, l’11 luglio del 2021. Mentre nel 2022, in un contesto organizzativo ancora condizionato dalla pandemia, le partecipanti sono state più di 8 mila. Sin dall’edizione inaugurale, Treviso in rosa ha il patrocinio della LILT Sezione provinciale di Treviso, a cui destina parte del ricavato sostenendo ogni anno un progetto presentato dall’associazione. Per info: www.trevisoinrosa.it.  

È necessario concedere il consenso ai cookies statistiche, marketing per visualizzare questo contenuto.
Podismo2 settimane fa

Edorardo Curreri domina il VI Monterosa EST Himalayan Trail

Podismo2 settimane fa

E’ un tributo alla città la medaglia di Trento Half Marathon e 10k della Città del Concilio. Si corre domenica 6 ottobre

Gran Trail Courmayeur 2024
Trail running2 settimane fa

Il mondo si dà appuntamento al Gran Trail Courmayeur 2024: pronto al via uno spettacolare weekend di gare ed eventi con più di 1800 atleti da 50 nazioni

Pizzo Stella Skyrunning
Trail running2 settimane fa

Pizzo Stella Skyrunning punta all’edizione più spettacolare di sempre

Altri sport di corsa2 settimane fa

La trevigiana Secchi e il vicentino Aruffo trionfano nella gara Junior del Silca Tri Kids di Revine

Corsa col cadùr
Altri sport di corsa2 settimane fa

Corsa col cadùr: buona la prima!

LAVAREDO ULTRA TRAIL BY UTMB
Podismo2 settimane fa

LA SPORTIVA LAVAREDO ULTRA TRAIL BY UTMB

Podismo2 settimane fa

La 30 Trentina 2024, tre mesi al via. I laghi della Valsugana vi aspettano!

Trail running2 settimane fa

INTERNATIONAL ROSETTA SKYRACE 2024

Sportiva Lavaredo Ultra Trail by UTMB
Trail running2 settimane fa

La Sportiva Lavaredo Ultra Trail by UTMB | Vittorie di Alice Gaggi e Nadir Maguet nella 20K

Trail running2 settimane fa

Monte Rosa Walserwaeg – Campionati Italiani SkyMarathon

OVER BORDERS HALF MARATHON
Podismo2 settimane fa

UNA DOMENICA DI CORSA DA LIGNANO A BIBIONE: IN 950 PER IL DEBUTTO DELLA OVER BORDERS HALF MARATHON, ECCO TUTTE LE STELLE AL VIA

Valbrona
Podismo2 settimane fa

In 300 per la Valbrona – Alpe di Piano, 3^ tappa del GoInUp Affari&Sport, vittoria di Mattia Achler e bis di Irene Girola

La Sportiva Lavaredo Ultra Trail
Trail running2 settimane fa

Partita La Sportiva Lavaredo Ultra Trail by UTMB | Francesco Bongio e Giulia Pol trionfano nella 10K

Podismo2 settimane fa

La pazza “Corsa col cadùr”: iscrizioni aperte per sabato 29 giugno a Vertova

Advertisement Tommaso Pession Photography
Advertisement

Trending