Connettiti con noi

Podismo

Acea Run Rome The Marathon, l’abbraccio con Athletica Vaticana è sempre più stretto C’è la Coppa degli Ultimi

Pubblicato

il

Tempo lettura stimato: 4 min
Acea Run Rome The Marathon

Acea Run Rome The Marathon

Diverse le iniziative e i momenti d’incontro tra i maratoneti, Ahtletica Vaticana e i poveri

accolti dalla Comunità di Sant’Egidio. Nasce la Coppa degli Ultimi e c’è la Lettera Aperta ai Maratoneti

ROMA

E’ sempre più forte ed importante il legame tra Acea Run Rome The Marathon e Athletica Vaticana, la società polisportiva della Città del Vaticano.
In preparazione, fisica e spirituale, dell’edizione in programma domenica mattina 19 marzo 2023, start ore 8:00, sono state programmate diverse iniziative che vogliono stringere in un unico grande abbraccio i maratoneti provenienti da tutto il mondo e i poveri accolti dall’Elemosineria Apostolica e dalla Comunità di Sant’Egidio a Palazzo Migliori (accanto a Piazza San Pietro).
Saranno momenti di vero sport, amicizia, inclusione e arricchimento reciproco.

E’ previsto anche un incontro in udienza con il Santo Padre che si è sempre dimostrato grande amante dello sport e della maratona.
Così Papa Francesco aveva salutato i maratoneti nel 2022 durante l’Angelus in piazza San Pietro: “Saluto i partecipanti della maratona di Roma, quest’anno per iniziativa di Athletica Vaticana numerosi atleti sono stati coinvolti in progetti di solidarietà. Congratulazioni”.

Primo appuntamento per giovedì 9 marzo alle ore 18 presso il Dispensario Pediatrico “Santa Marta” in Vaticano.
Parteciperanno Suora Anna Luisa Rizzello, direttrice del Dispensario, Athletica Vaticana, i rappresentanti di Palazzo Migliori, centro di accoglienza per i poveri aperto dall’Elemosineria Apostolica e affidato alla Comunità Sant’Egidio.

Titolo della serata ‘Sport come luce, vita e riscatto’, a portare la loro testimonianza di vita e di sport vi saranno gli atleti Annalisa Minetti, cantante attrice, modella, maratoneta e atleta paralimpica, la maratoneta di Athletica Vaticana Sara Vargetto, l’ultramaratoneta tre volte campione del mondo Giorgio Calcaterra e il giornalista scrittore Roberto Di Sante.

GET READY

Sabato 11 marzo il Get Ready, l’ultimo allenamento collettivo in preparazione della maratona, si terrà eccezionalmente in zona Vaticano-Piazza San Pietro e vedrà il coinvolgimento oltre che delle centinaia di atleti anche dei poveri della Comunità di Sant’Egidio.

MESSA DEL MARATONETA

Come da tradizione sabato 18 marzo alle ore 18 presso Chiesa degli Artisti (Piazza del Popolo) vi sarà la Messa del Maratoneta.
Presiede il cardinale José Tolentino de Mendonça, prefetto del Dicastero per la cultura e l’educazione e animerà la celebrazione il Coro della diocesi di Roma.
Al termine della celebrazione la Preghiera del Maratoneta e la benedizione degli atleti.
Con una particolare preghiera per la pace, anche attraverso l’esperienza sportiva.

COPPA DEGLI ULTIMI

Importante novità di questa edizione di Acea Run Rome The Marathon, sarà la Coppa degli Ultimi, preparata – nello stile di Papa Francesco – da Erwin Alfredo Bendfeldt che vive nella casa d’accoglienza Centro Caritas di Roma. Una vita molto particolare la sua, fuggito dal Guatemala quando c’era la dittatura, gli hanno sparato alla testa.
Credendolo morto fu gettato in una fossa comune dove lo ha trovato e salvato un prete arrivato lì per benedire i cadaveri.
Ora vive a Roma assistito dalla Caritas e da qualche buon amico. Questo premio sarà donato all’ultimo podista che transiterà in Piazza Pio XII-Pizza San Pietro, come simbolo di perseveranza, tenacia e di eguaglianza con i vincitori primi classificati.

Per la Coppa degli Ultimi vi sarà un punto di riferimento e un traguardo simbolico in Piazza San Pietro, con la presenza della Banda Musicale della Gendarmeria Vaticana e dei poveri che distribuiranno il mensile l’Osservatore Romano di Strada’

LETTERA AI MARATONETI

Sul numero di marzo del mensile L’Osservatore Romano di Strada’ – interamente dedicato allo sport visto dagli emarginati e  “ultimi” – pubblicata la ‘Lettera aperta: i poveri scrivono ai maratoneti’ dal titolo ‘Caro amico che corri sulle nostre stesse strade’, toccante ringraziamento da parte dei poveri di strada verso i maratoneti e gli organizzatori della maratona.
In comune ‘la strada’. Verrà pubblicato il 5 marzo e sarà distribuito, in particolare la domenica in Piazza San Pietro in occasione dell’Angelus del Santo Padre, compresa domenica 19 marzo.

VENERDI’ 17 marzo – ore 18.30 – Cena con i poveri a Palazzo Migliori con gli organizzatori di Acea Run Rome The Marathon per un importante abbraccio e saluto nei giorni di un grande evento sportivo internazionale.

VIKTORIIA

Tornerà a Roma la 31enne ucraina Viktoriia Gudyma arrivata in Italia l’anno scorso, con il suo bimbo di 10 anni, direttamente da Varsavia dove si era rifugiata subito dopo l’inizio del conflitto tra Russia ed Ucraina. In seguito al contatto da parte degli organizzatori di Acea Run Rome The Marathon, Victoriia aveva fatto sapere di voler partecipare comunque alla maratona ma di non avere nulla con sé.
Atterrò senza alcun bagaglio a Fiumicino e grazie all’intervento di Athletica Vaticana, Viktoriia e il suo bambino furono per qualche giorno ospiti dell’Istituto di Suore Adoratrici del Sangue di Cristo di Via Labicana.
 Gli organizzatori fornirono a Viktoriia nuove scarpe per correre, un kit di pantaloncini e t-shirt tecnici, così da poter essere in partenza sui Fori Imperiali e coronare il suo sogno di correre la maratona a Roma.

ISCRIZIONI APERTE

Sul sito evento per tutti sono aperte le iscrizioni alla Run Rome The Marathon così come alla staffetta solidale Run4Rome e alla stracittadina Fun Run.

È necessario concedere il consenso ai cookies statistiche, marketing per visualizzare questo contenuto.
Podismo2 settimane fa

Edorardo Curreri domina il VI Monterosa EST Himalayan Trail

Podismo2 settimane fa

E’ un tributo alla città la medaglia di Trento Half Marathon e 10k della Città del Concilio. Si corre domenica 6 ottobre

Gran Trail Courmayeur 2024
Trail running2 settimane fa

Il mondo si dà appuntamento al Gran Trail Courmayeur 2024: pronto al via uno spettacolare weekend di gare ed eventi con più di 1800 atleti da 50 nazioni

Pizzo Stella Skyrunning
Trail running2 settimane fa

Pizzo Stella Skyrunning punta all’edizione più spettacolare di sempre

Altri sport di corsa2 settimane fa

La trevigiana Secchi e il vicentino Aruffo trionfano nella gara Junior del Silca Tri Kids di Revine

Corsa col cadùr
Altri sport di corsa2 settimane fa

Corsa col cadùr: buona la prima!

LAVAREDO ULTRA TRAIL BY UTMB
Podismo2 settimane fa

LA SPORTIVA LAVAREDO ULTRA TRAIL BY UTMB

Podismo2 settimane fa

La 30 Trentina 2024, tre mesi al via. I laghi della Valsugana vi aspettano!

Trail running2 settimane fa

INTERNATIONAL ROSETTA SKYRACE 2024

Sportiva Lavaredo Ultra Trail by UTMB
Trail running2 settimane fa

La Sportiva Lavaredo Ultra Trail by UTMB | Vittorie di Alice Gaggi e Nadir Maguet nella 20K

Trail running2 settimane fa

Monte Rosa Walserwaeg – Campionati Italiani SkyMarathon

OVER BORDERS HALF MARATHON
Podismo2 settimane fa

UNA DOMENICA DI CORSA DA LIGNANO A BIBIONE: IN 950 PER IL DEBUTTO DELLA OVER BORDERS HALF MARATHON, ECCO TUTTE LE STELLE AL VIA

Valbrona
Podismo2 settimane fa

In 300 per la Valbrona – Alpe di Piano, 3^ tappa del GoInUp Affari&Sport, vittoria di Mattia Achler e bis di Irene Girola

La Sportiva Lavaredo Ultra Trail
Trail running2 settimane fa

Partita La Sportiva Lavaredo Ultra Trail by UTMB | Francesco Bongio e Giulia Pol trionfano nella 10K

Podismo2 settimane fa

La pazza “Corsa col cadùr”: iscrizioni aperte per sabato 29 giugno a Vertova

Advertisement Tommaso Pession Photography
Advertisement

Trending