Connettiti con noi

Trail running

Tartufo Running penultima tappa di Coppa Italia FISky

Pubblicato

il

Tempo lettura stimato: 2 min
Coppa Italia FISky

FISky

La 15sima edizione di questa gara, valevole come tappa del Crazy Skyrunning Italy Cup, si svolgerà domenica 2 ottobre.
Oltre alla competizione “per i grandi”, anche una non competitiva per i più piccoli, organizzata sabato primo ottobre su due percorsi e distanze differenti

Sarà l’Appennino Tosco-Emiliano a fare da palcoscenico, la prima domenica di ottobre, alla penultima tappa di Coppa Italia organizzato dalla FISky (Federazione Italiana Skyrunning) e sostenuto dal brand di abbigliamento Crazy.

Gli atleti potranno mettersi alla prova su tre distanze (17, 28 e 52 chilometri), ma sarà solamente quella più impegnativa a dare i punti per scalare la classifica e cercare di scalzare dalle loro posizioni la bergamasca Daniela Rota e il Pegarun Luca Arrigoni.
Anche se i due, forti delle vittorie conseguite nelle gare del circuito, sembrano ormai puntare dritti dritti alla vittoria.

Ma la Tartufo Running è bella e interessante anche per chi, da amatore, ha voglia di far girare le gambe e godersi il paesaggio, concludendo la giornata in bellezza con un piatto a base di tartufo e un bicchiere di buon vino.

I sentieri su cui si svolge sono infatti stati dichiarati, nel 2015  dall’UNESCO, “Riserva MAB” (Man and the Biosphere), un importante riconoscimento che promuove e dimostra una relazione equilibrata fra “L’Uomo e la Biosfera”, fra la comunità e gli ecosistemi del territorio.
Tra i prodotti locali dei quali si può godere primeggia il re della tavola: il celebre tartufo nero di Fragno.
Ma non sono da dimenticare neppure il prosciutto di Parma, il Parmigiano-Reggiano e il vino dei colli.

Oltre alla formula competitiva, pensata per gli adulti e che interessa la giornata di domenica, sabato primo ottobre sarà festa anche per i più giovani, che potranno iscriversi gratuitamente alla Tartufo Running Kids.

Due percorsi: da 1km e 700 metri per i bambini dai 5 ai 10 anni e 5 km e 500 metri per i ragazzi dagli 11 ai 16 anni.
Inoltre un tracciato di nordic walking per gli accompagnatori e tutti coloro che desiderano fare sport godendo del paesaggio che li circonda e dell’Appennino in veste autunnale.

I percorsi di domenica 2 ottobre:

km. 17 – 930D+ Tartufo  SkyTrail  Découverte

Km. 28 – 1370D+ Tartufo  SkyTrail  Monte Sporno

Km. 52 – 2530D+ Tartufo  SkyMarathon  –  ottava e penultima tappa del circuito CRAZY Skyrunning Italy Cup

Info, regolamento e tutte le informazioni su www.tartufotrail.it

Iscrizioni on line su Wedosport

È necessario concedere il consenso ai cookies statistics, marketing per visualizzare questo contenuto.
Advertisement

Trending