Connettiti con noi

Trail running

Partito l’assalto al TOR130 – Tot Dret

Pubblicato

il

Tempo lettura stimato: 2 min
TOR130

TOR130


Sono partiti in 386 da Gressoney-Saint-Jean
 per la terza gara del TORX®. Il TOR130 – Tot Dret è una competizione impegnativa, che permetterà ai corridori di percorrere gli ultimi 130 chilometri del Tor des Géants® con 12.000 metri di dislivello in tempi però molto più stringenti. I paesaggi, quelli, non cambiano, e restano quelli maestosi della Valle d’Aosta, al cospetto di Monte Rosa, Cervino, ed infine Monte Bianco, preceduto dal passaggio al Col de Malatrà.

L’arrivo è infatti a Courmayeur: i primi – da tenere d’occhio ci sono, tra gli altri, Henri Grosjacques, vincitore l’anno scorso, Antoine Kauffmann, terzo al GTC55 quest’anno, Gilles RouxFabio Di Giacomo e, tra le donne, Alessandra Boifava, terza nel 2018, Oksana Riabova, quest’anno seconda alla MCC, Cristiana Follador – arriveranno al Jardin de l’Ange dopo circa 24 ore.
Il record appartiene a Giuliano Cavallo (23h01’25” fatto registrare nel 2019), che però quest’anno non sarà della partita, mentre quello femminile è un forse inarrivabile 26h38’16” di Francesca Pretto nel 2018.

Il TOR130 – Tot Dret mette a disposizione 200 PAX – pettorali per il TOR330 – Tor des Géants® del 2023 – per i finisher, indipendentemente dalla loro posizione in classifica.

Jonas Russi in testa al TOR330 – Tor des Géants prima dell’ultima notte

Quella che i corridori del Tot Dret affronteranno sarà l’ultima notte per la testa del TOR330 – Tor des Géants®: una notte che, dal punto di vista del meteo, si preannuncia ricca di incognite.
Se saprà gestirsi, l’incognita sulla vittoria del primo TOR di Jonas Russi, dopo averlo visto sfumare a “pochi” chilometri dal traguardo l’anno scorso, non sussiste.
Lo svizzero viaggia infatti sui tempi del 2021 di Franco Collé (che trionfò sotto l’arco alle 4.43 del mattino) e, soprattutto, con un vantaggio rassicurante sulla pattuglia di italiani dietro di lui, guidata da un ottimo Simone Corsini e, un po’ più distanti, dai due Andrea, Macchi e Mattiato.
Tutto apertissimo, invece, nella gara femminile, con Silvia Trigueros Garrote e Sabrina Verjee separate da una manciata di minuti.
L’esperienza dell’iberica, tre volte regina e decisa a migliorare il proprio record di 85h23’13” del 2019, servirà a fare la differenza nell’ultimo centinaio di chilometri? Al terzo posto momentaneo l’australiana Sophie Grant.
Nessuno stravolgimento nel TOR450 – Tor des Glaciers
Sono finiti gli aggettivi per descrivere la cavalcata di Sebastien Raichon nel TOR450 – Tor des Glaciers: circa 7 ore di vantaggio sulla coppia composta da Tiaan Erwee e Luca Papi, altrettante sul record dell’italo-francese.
E anche Marina Plavan resiste imperterrita alla fatica: a Niel, ben oltre la metà del percorso, l’italiana guida con più di due ore di vantaggio su Isabelle Ost e Nicky Spinks.
Continua a leggere
È necessario concedere il consenso ai cookies statistiche, marketing per visualizzare questo contenuto.
Trail running23 ore fa

MUST 2024: Arrigoni in difesa del titolo ma “spuntano” Minoggio e Ornati

Altri sport di corsa2 giorni fa

In 600 per il triathlon dell’Alpago: domenica 21 luglio festa dello sport sul lago di S. Croce

Trail running2 giorni fa

La Sportiva domina il circuito GTC30 del Gran Trail Courmayeur con le vittorie di Nadir Maguet e Patricia Pineda Cornejo

Trail running3 giorni fa

Sesta tappa CRAZY Skyrunning Italy Cup

Altri sport di corsa3 giorni fa

Magut Race – La corsa dei Muratori(R) Il bis di Aurora Invernizzi, la prima di Maicol Morstabilini

Pizzo Stella Skymarathon
Trail running3 giorni fa

Pizzo Stella Skymarathon, Boffelli oltre ogni pronostico. Jacquin regina anche in Valchiavenna

Trail running3 giorni fa

LAGO DI RESIA ALLA CECA. POKERISSIMO WEDEL AL GIRO

Trail running3 giorni fa

Al GTC100 trionfano Romain Olivier e Simone Corsini

Podismo4 giorni fa

Bello e inclusivo il 34° Trofeo Sempione, che festa per 1200 persone

GIRO LAGO DI RESIA
Trail running7 giorni fa

DOMANI IL GIRO LAGO DI RESIA. SI CORRE CON I BIG IN VAL VENOSTA

Trail running1 settimana fa

XXX GIIR DI MONT | LA SIGNORA DELLO SKYRUNNING E MOUNTAIN RUNNING FESTEGGIA I SUOI PRIMI TRENT’ANNI

Trail running1 settimana fa

Il Trail Running, motore per i territori tra business e passione

Altri sport di corsa1 settimana fa

Il triathlon in Alpago raddoppia: oltre alla Silca Cup, domenica 21 luglio, anche l’aquathlon giovani

Podismo1 settimana fa

#100UniTS Corsa dei Castelli, già 1500 gli iscritti. Si corre domenica 20 ottobre

Altri sport di corsa1 settimana fa

Magut Race – La corsa dei Muratori(R) sempre più internazionale

Advertisement Tommaso Pession Photography
Advertisement

Trending